Mercoledý 27 Ottobre05:23:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mercato immobiliare di Rimini: calano i prezzi. Bellariva e Rivazzurra le zone più apprezzate da chi cerca la prima casa

Attualità Rimini | 11:28 - 24 Gennaio 2018 Mercato immobiliare di Rimini: calano i prezzi. Bellariva e Rivazzurra le zone più apprezzate da chi cerca la prima casa

Nella prima parte del 2017 Rimini ha fatto segnare un calo dei prezzi pari a -2,7%.
Quotazioni in leggero ribasso nelle zone di Bellariva, Marebello, Miramare e Rivazzurra. Il mercato è dinamico, infatti aumentano sia le richieste sia le compravendite e le transazioni si concludono più velocemente, adesso nell’ordine di 6-7 mesi. A cercare la prima casa sono giovani coppie e famiglie con doppio reddito spesso aiutate dai genitori, che riescono ad accedere più facilmente al credito. Il taglio più richiesto è il trilocale da 70-90 mq per una spesa nell’ordine di 170-180 mila € e l’area più ricercata si sviluppa tra la Ferrovia e la Statale. Attivo anche il mercato delle seconde case, i turisti provengono dalle province di Bologna, Mantova, Brescia, Milano e Perugia e optano per trilocali da 130-140 mila € il più possibile vicino al mare. Non di rado costoro affittano i propri appartamenti nei periodi in cui non vengono utilizzati in modo da rientrare delle spese di gestione. Bellariva e Rivazzurra sono le zone più apprezzate da chi cerca la prima casa perché offrono soluzioni dotate di box e sono ben collegate con Rimini. La maggior parte dell’offerta è rappresentata da palazzine di pochi appartamenti, un trilocale di 80 mq si valuta 2000 € al mq. Le zone dove si compravende di più ad uso turistico sono e Miramare: il primo è un quartiere molto piccolo, dotato di residence degli anni ’70-’80 in buona parte ristrutturati, mentre il secondo piace grazie alla presenza delle terme. Il medio usato non supera 2000 € al mq, sul fronte mare si raggiungono 2800 € al mq, per scendere a 1800 € al mq allontanandosi dalla prima fila. Proseguono i lavori per la realizzazione del TRC (Trasporto Rapido Costiero) sistema di trasporto rapido su gomma che collegherà la stazione di Rimini a quella di Riccione e che dovrebbe vedere la luce nel 2018.

< Articolo precedente Articolo successivo >