Mercoled 22 Maggio11:19:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria, dopo anni di attesa apre la prima piscina estiva. Da fine maggio idromassaggio, sport e svago

Attualità Novafeltria | 05:45 - 20 Gennaio 2018 Novafeltria, dopo anni di attesa apre la prima piscina estiva. Da fine maggio idromassaggio, sport e svago

I lavori hanno preso avvio e su Facebook è già possibile respirare l'atmosfera di fremente attesa tra i cittadini di Novafeltria e di Talamello, a suon di like e commenti. A fine maggio aprirà infatti la nuova piscina all'aperto, in località Borgnano, un'innovazione nell'ambito dei servizi che la zona offre ai suoi residenti, ma anche ai visitatori dei comuni limitrofi. Merito dell'imprenditore Marco Pavani, titolare del Ristorante-Pizzeria Tanha, che ha scelto di investire nel progetto. Nei caldissimi mesi estivi caratterizzati dall'anticiclone africano, la zona infatti non offre molti luoghi di ristoro in cui ritagliarsi un'oasi di fresco. La nuova piscina estiva, di 25 metri di lunghezza per circa 11 metri di larghezza, vuole colmare questa lacuna: "Ho anche io tre figli e d'estate bisogna spostarsi, con l'automobile, per raggiungere le piscine all'aperto della Valmarecchia o il mare e trovare un po' di refrigerio, in questo modo cerchiamo di offrire un servizio in più a tutta la cittadinanza". Un progetto che Pavani coltivava da dieci anni e che solo negli ultimi tre anni è riuscito ad avviare, espletate tutte le faticose formalità burocratiche: "Ringrazio in primis il Comune di Talamello (Borgnano è nel Comune di Talamello, confinante con Campiano e con Novafeltria, n.d.r.) per avermi supportato in questa lunga trafila", spiega l'imprenditore riminese. Il suo progetto vuole distinguersi, la piscina sarà infatti una vera e propria area relax: cascate d'acqua per la cervicale, idromassaggio e i geyser. Ovviamente ci sarà anche uno spazio riservato ai bambini. L'obiettivo, come si è detto, è offrire un'alternativa più vicina al mare. Così, oltre alla piscina, sorgerà anche una zona, sulla riva del lago, con due campi di beach volley e sabbia marina. Divertimento a 360°, ma anche l'obiettivo di creare un legame con le società sportive del territorio, in primis con la polisportiva Valmar, che gestisce la piscina comunale: la prima idea è quella di spostare nella nuova struttura di Borgnano i corsi estivi per i bambini. Infine importanti, per le comunità di Novafeltria e Talamello,anche gli sviluppi occupazionali: Pavani nel suo team conta già 16 dipendenti, se ne aggiungerà un'altra decina.

Novafeltria, dopo anni di attesa apre la prima piscina estiva. Da fine maggio idromassaggio, sport e svago - Foto 1