Venerdė 17 Agosto20:08:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: due riminesi tentano di rubare un borsello a tre operai romeni, ladri rischiano il linciaggio

Cronaca Rimini | 12:56 - 12 Gennaio 2018

Hanno approfittato della situazione, un borsello lasciato incustodito nell'abitacolo di un furgone in sosta a Rivabella, lo hanno afferrato e sono fuggiti a bordo della loro auto, ma sono stati inseguiti e raggiunti dalle vittime. La vicenda è accaduta venerdì mattina, in via XXV Marzo. I due ladri, riminesi, dopo aver colpito, sono stati inseguiti dai tre occupanti del furgone, cittadini dell'est Europa, operai in un cantiere della zona, e sono stati circondati. Uno dei malviventi è riuscito ad uscire dall'abitacolo e a fuggire a piedi, l'altro alla guida ha tentato disperatamente di divincolarsi, ha cercato di investire gli inseguitori e, nel fare marcia indietro, dopo aver colpito uno dei tre, ha finito la sua corsa contro una vettura guidata da un anziano e da sua moglie (nel VIDEO la testimonianza dell'uomo). A quel punto l'italiano è stato afferrato, fatto uscire dall'auto e avrebbe rischiato di esser picchiato se non fosse intervenuta una pattuglia della Polizia. Ai polsi del malvivente sono scattate le manette, la refurtiva è stata restituita al proprietario.

Area SondaggiIl sondaggio

Dove andranno in vacanza i riminesi?