Luned́ 25 Ottobre11:09:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al via i lavori di ampliamento delle scuole di Sant'Andrea in Casale. Opere per 1 milione 300 mila euro

Attualità San Clemente | 11:35 - 10 Gennaio 2018 Al via i lavori di ampliamento delle scuole di Sant'Andrea in Casale. Opere per 1 milione 300 mila euro

Al via l’ampliamento architettonico della struttura che ospita le Scuole Medie, oggi collocate al piano terra delle Scuole Elementari di Sant’Andrea in Casale. L’apertura dei cantieri - le cui opere sono state aggiudicate alla ditta Laudante Costruzioni di Perugia per un importo complessivo di 1.300.000 euro - è avvenuta questo pomeriggio come previsto dal Programma di riorganizzazione e riqualificazione del patrimonio scolastico.

L’ampliamento - la fine-lavori è prevista entro l’anno - è finalizzato ad ottenere: una mensa, aule e laboratori per entrambi gli Istituti (Medie ed Elementari), sala insegnanti, spogliatoi, servizi igienici aggiuntivi

A fianco di esso è altresì prevista una moderna palestra, la cui prima fase progettuale è indicata per il 2019.

Va inoltre ricordato che parte dell’importo stanziato per l’ampliamento sarà destinato - nella misura di 200.000 euro - all’aggiornamento in materia sismica delle 2 torrette della porzione vecchia della Scuola Elementare di Sant’Andrea in Casale.

“Si tratta d’interventi per nulla scontati - dice la Sindaca di San Clemente, Mirna Cecchini - ma fortemente voluti da questa Amministrazione, affinché al termine della legislatura - grazie al graduale e costante impegno dell’intera macchina comunale - tutti gli edifici risultino conformi alla normativa vigente in tema di rischio sismico. Attraverso le opere da compiere e quelle già ultimate, otterremo importanti risultati sia sotto il profilo dell’adeguamento degli spazi didattici sia delle aree - anche esterne - destinate ad ospitare i servizi di supporto. Questo è quanto avevamo promesso nel corso dell’assemblea svoltasi nel dicembre 2016 con le famiglie del compresorio. Un traguardo chiaramente indicato fin dalla presentazione dei punti cardine del nostro programma elettorale”.

< Articolo precedente Articolo successivo >