Sabato 16 Ottobre00:01:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ndrangheta, anche un 'riminese' nel blitz dei Ros contro affari della cosca calabrese

Cronaca Rimini | 07:45 - 10 Gennaio 2018 Ndrangheta, anche un 'riminese' nel blitz dei Ros contro affari della cosca calabrese

Maxioperazione dei Carabinieri del Ros contro la 'ndrangheta: tra i 169 arresti c'è anche un riminese. Le indagini degli investigatori dell'Arma, hanno eseguito le ordinanze di custodia cautelare in diverse regioni italiane e in Germania. Al centro dell'inchiesta le attività della cosca calabrese Farao-Marincola. Le manette sono scattate anche ai polsi di un giovane di famiglia marocchina, nato a Rimini ma da molti anni residente nel cosentino. Secondo le perquisizioni l'infiltrazione nei settori economici avrebbe consentito alla cosca di strutturarsi come una 'holding criminale', con affari da milioni di euro. Sequestrati beni per oltre 50 milioni. Arrestati anche tre sindaci, fra loro il presidente della provincia di Crotone Nicodemo Parrilla. 

< Articolo precedente Articolo successivo >