Venerd́ 19 Aprile05:52:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Verucchio, ridotte le tariffe della mensa scolastica: considerevoli risparmi per le famiglie

Attualità Verucchio | 10:45 - 09 Gennaio 2018 Verucchio, ridotte le tariffe della mensa scolastica: considerevoli risparmi per le famiglie

Buone notizie per i cittadini verucchiesi: dal 2018 le rette del servizio di refezione scolastica diminuiranno del 6,7 per cento per la scuola primaria e dell'11,9 per cento al Nido d'Infanzia, determinando risparmi significativi per gli utenti. Nel mese di dicembre infatti la Giunta ha formalizzato le nuove tariffe che sono entrate in vigore dal 1° gennaio 2018. Entrando nel dettaglio, per la mensa scolastica di scuole dell'infanzia e scuole primarie il costo previsto è di 4,85 euro, generando un risparmio annuo di circa 70 euro a bambino. Scende anche l'importo della retta giornaliera per il pasto al Nido d'Infanzia che passa da 5,20 euro a 4,58 euro, facendo risparmiare oltre 100 euro all'anno per ogni bambino.
 “Un passaggio doveroso per andare incontro alle esigenze delle famiglie” il commento dell'assessore ai Servizi Educativi Eleonora Urbinati. “Il bando di gestione della refezione scolastica avvenuto negli scorsi mesi – prosegue – ci ha permesso di garantire un'alta qualità del servizio e dei prodotti, in linea con quanto emerso dalle esigenze della Commissione Mensa, diminuendo in parallelo i costi di fruizione. L'attenzione, specie per i più piccoli, resta il faro che guida la rotta di questa amministrazione”.
Prosegue inoltre l'impegno verso le famiglie in difficoltà; all'interno dello schema di bilancio che la Giunta sarà chiamata ad approvare nei prossimi giorni infatti è previsto il sussidio destinato agli alunni residenti nel Comune di Verucchio iscritti alle scuole dell'Infanzia e Primarie dell'Istituto Comprensivo per il consumo dei pasti presso la mensa scolastica.