Lunedý 09 Dicembre10:52:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Orrore alla rotatoria, faina impiccata come un trofeo ad un albero: trovato bigliettino con minacce

Cronaca Saludecio | 12:55 - 08 Gennaio 2018 Orrore alla rotatoria, faina impiccata come un trofeo ad un albero: trovato bigliettino con minacce

Una faina, presumibilmente avvelenata e poi impiccata ad un albero al centro di una rotatoria stradale, è stata trovata questa mattina in località Santa Maria del Monte a Saludecio. Un cittadino ha prima avvisato la stazione locali dei Carabinieri, poi sul posto è intervenuta la Forestale, che ha prelevato l'animale, inviando la carcassa al servizio veterinario per un primo riscontro. Stando ad un primo esame degli operatori intervenuti, la faina sembra uccisa con veleno e poi impiccata in strada sulla rotatoria che si trova proprio davanti ad una chiesa. Vicino alla carcassa, che verrà inviata all'istituto di zooprofilassi, c'era un bigliettino anonimo con vaghe e generiche minacce. Secondo la Forestale - che sta indagando sulla vicenda - non vi sono collegamenti, al momento, con il ritrovamento lo scorso 4 novembre a Ospedaletto di Coriano - sempre nel Riminese - del lupo impiccato alla pensilina del bus, per cui le autorità avrebbero già denunciato il responsabile. 

In una nota, si fa appello a possibili testimoni: "Fondamentali in questo caso possono essere le testimonianze di chi avesse qualche particolare utile a individuare il colpevole del vigliacco gesto  che possono essere rese mettendosi in contatto con il 112 o con il 1515 o direttamente con il Comando Gruppo CC Forestale (0541-762911 oppure cp.rimini@forestale.carabinieri.it)".