Venerdė 15 Dicembre11:38:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sant'Agata Feltria anche l'8 dicembre è il Paese del Natale, tante idee regalo e spettacoli per le famiglie

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Sant' Agata Feltria | 16:24 - 07 Dicembre 2017 Sant'Agata Feltria anche l'8 dicembre è il Paese del Natale, tante idee regalo e spettacoli per le famiglie

Due renne originarie della Lapponia, Babbo Natale nella sua casetta che accoglie (assistito dal segretario) i bambini trepidanti con le loro letterine in cui chiedono i doni di Natale, la neve spruzzata dai “cannoni” ad orari alternati, i fuochi accesi nei grandi bracieri. Sembra un paesaggio da Nord Europa, in realtà siamo a Sant’Agata Feltria. L’occasione è “Il Paese del Natale”, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco, un mercatino natalizio diventato nel corso degli anni uno dei più apprezzati ed importanti del Centro Italia (oltre 100.000 i visitatori stimati nell’edizione 2016). “Il Paese del Natale” (giunto alla XXI edizione) si snoda attraverso colori, suoni, enogastronomia, artigianato artistico, idee regalo natalizie, decori raffinati, musica, spettacoli, animazione per i più piccoli: il prossimo appuntamento (ingresso libero) è venerdì 8 dicembre, per continuare il 10 dicembre e terminare con l’ultima giornata, il 17 dicembre. Sono 160 gli espositori presenti, provenienti da sette regioni italiane: Emilia-Romagna, Trentino Alto Adige (per la prima volta presente con uno stand di produzione strudel trentino), Veneto, Toscana, Umbria, Abruzzo, Puglia.


 “Il Paese del Natale”, oltre ad essere un appuntamento ideale per trovare il giusto regalo per le feste e l’idea più originale, regala una suggestiva, emozionante coreografia natalizia. Il centralissimo Palazzo Celli (sede della Pro Loco), è diventato un museo all’aria aperta: le cinque finestre dello storico palazzo ospitano altrettante famose immagini della Natività (Giotto, Tintoretto, etc), riproduzioni in pvc inserite in un telaio da un artigiano, e illuminate da faretto. Le immagini dell’Annunciazione “rivestiranno” invece il palazzo ex Cral, mentre su Palazzo Valli sarà riprodotta la Fuga in Egitto.

Mentre figure del presepe accompagneranno i visitatori lungo la strada che conduce a Rocca Fregoso, sono stati realizzati nuovi addobbi per il Palazzo Comunale e nuove luminarie.


Novità 2017: la Pro Loco ha indetto un concorso perché Sant’Agata Feltria sia sempre più “Il Paese del Natale”. Residenti e commercianti possono addobbare l’esterno di abitazioni ed esercizi commerciali. Un’apposita commissione giudicherà l’addobbo migliore e il vincitore sarà premiato il 17 dicembre, con uno splendido tv color 32 pollici.


Tutto il paese, in occasione del “Paese del Natale”, è rivestito di rosso, colore prettamente natalizio. Sarà rosso l’albero che svetta nel recinto delle renne, nella “Piazza dei Bambini”. Saranno adornati di teli rossi, i tradizionali 8 gazebo di piazza Garibaldi. Negozi e attività del paese proporranno addobbi sulla base del colore rosso.

Venerdì 8 dicembre la musica e lo spettacolo per strade, vicoli e piazze santagatesi sarà garantito dalla “Opus Band” e dagli Zampognari di Natale mentre domenica 10 dicembre toccherà ai bergamaschi “Orobian Pipe Band” con le loro cornamuse. Gli Zampognari di Natale proseguiranno con il loro tradizionale spettacolo. L’esposizione diffusa dal titolo “A riveder le stelle” offre (gratuitamente) dei visitatori un vero e proprio percorso di presepi artigianali artistici (di pane o con statue realizzate a mano) e diorami sparsi su tutto il territorio comunale. Da visitare anche il presepe allestito (accanto all’albero di ghiaccio) sotto il porticato del Palazzo Comunale (davanti al seicentesco Teatro Mariani).


Il percorso gastronomico “I piatti dell’Avvento” prevede menù degustazione preparato secondo usi e tradizioni del nostro Natale nei ristoranti di Sant’Agata Feltria. “Il Bue” e “L’Asinello” sono invece i due gustosi, lunghi, menù che si possono apprezzare nell’accogliente atmosfera della “Mangiatoia”, l’ampio stand coperto e riscaldato nell'area fieristica.


“Il Paese di Natale” è a misura di famiglia. “Bambini e famiglie sono e saranno sempre più protagoniste”, assicura il presidente della Pro Loco Stefano Lidoni. Ai bambini è infatti dedicata Piazza del Mercato ribattezzata per l’occasione “Piazza dei Bambini”. Comprende la “Casa di Babbo Natale e degli Elfi” (è perfino possibile consumare la cioccolata calda di Natalina) nella quale il segretario di Santa Claus ritira le letterine (dalle ore 10 alle 18) che i bambini indirizzano alla simpatica figura vestita di rosso. I bimbi vivono il loro momento magico, ansiosi di vedere realizzati i loro sogni, avvicinandosi stupiti per consegnare le loro letterine al segretario di Babbo Natale, pronto ad accogliere i loro desideri. Due le renne che stazionano nella “Casa di Babbo Natale”, vere (protagoniste di recente del film Il mio amico Babbo Natale) e provenienti – come la slitta di Santa Claus – direttamente dalla lontana Lapponia.


Al microfono di Riccardo Giannini: Stefano Lidoni (presidente Pro Loco)

ASCOLTA L'AUDIO
Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio Biglietti Brignano

Martedì 13 febbraio 2018 grande appuntamento con la comicità all'RDS Stadium di Rimini: col suo nuovo spettacolo Enrico Brignano, tra TV, cinema e teatro arriva a Rimini per una imperdibile tappa del suo nuovo tour intitolato 'Enricomincio da me'. Partecipa e vinci i biglietti. Note: il vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

Biglietti Brignano

Concorso n°116/2017 - Premi in palio: 1 coppia di biglietti

Scade il 15/01/2018

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Rimini seconda città più pericolosa in Italia