Sabato 28 Gennaio05:39:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I big della musica italiana in concerto a Rimini all'Rds Stadium, stop alle bottiglie di vetro per ragioni di sicurezza

Attualità Rimini | 13:40 - 30 Novembre 2017 I big della musica italiana in concerto a Rimini all'Rds Stadium, stop alle bottiglie di vetro per ragioni di sicurezza

Con una propria ordinanza il Comune di Rimini ha disposto il divieto di vendita per asporto di ogni tipo di bevanda contenuta in bicchieri di vetro e in bottiglie o confezioni di vetro in occasione dei tre concerti in programma nei prossimi giorni al Palasport di Rimini “RDS Stadium” di Piazzale Pasolini.

Si tratta dei concerti di Gianna Nannini del 30 novembre, dell’artista Samuel oltre al gruppo Planet Funk, l’8 dicembre, e il 16 dell’esibizione dell’artista Biagio Antonacci.

Manifestazioni – si legge nell’ordinanza – che richiameranno un notevole afflusso di persone che potrebbero recarsi nei luoghi dell’evento provviste di bevande. E’ considerando la possibilità che le bevande nei contenitori in vetro possano far registrare episodi di uso improprio degli stessi nonché la dispersione nelle aree interessate dalle manifestazioni e nelle aree adiacenti di un elevato numero di bottiglie di vetro che in caso di rottura possono costituire un serio pericolo per l'incolumità delle persone, che l’ordinanza prescrive alcune limitazioni con l’obiettivo di tutelare la sicurezza delle persone, preservare l'ambiente e nel contempo contribuire a creare le condizioni affinché vi sia maggiore garanzia di ordine pubblico.

Per questo è vietato a chiunque, in qualsiasi forma, compresi i distributori automatici, svolga attività di vendita o somministrazione di bevande in recipienti di vetro di non vendere per asporto bevande in bottiglie e bicchieri di vetro, in un raggio di 500 metri dal Palasport RDS Stadium  dalle ore 20 del 30 novembre 2017 alle ore 6 dell’1 dicembre 2017; dalle ore 20 dell’8 dicembre 2017 alle ore 6 del 9 dicembre 2017; dalle ore 20 del 16 dicembre 2017 alle ore 6 del 17 dicembre 2017.

Resta ferma per le attività autorizzate la facoltà di vendere per asporto le bevande in contenitori di plastica e nelle lattine e di somministrare e/o consentire il consumo delle bevande in vetro all’interno dei locali.

< Articolo precedente Articolo successivo >