Mercoledý 07 Dicembre07:25:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fuori dal carcere ex membro della banda del Brenta, ex omicida: farà il volontario alla Papa Giovanni

Cronaca Rimini | 13:16 - 30 Novembre 2017 Fuori dal carcere ex membro della banda del Brenta, ex omicida: farà il volontario alla Papa Giovanni

Fuori dal carcere, dopo aver scontato 26 anni di reclusione. Inizia una nuova vita il veneziano Giampaolo Manca, ex membro della banda del Brenta: da oggi opererà come volontario per la Papa Giovanni XXIII. Proprio Giorgio Pieri, responsabile del progetto "Oltre le Sbarre" della Papa Giovanni, ha atteso l'uscita dal carcere dei Casetti di Manca, difeso dall'avvocato Liana Lotti, che sconterà così in affidamento gli ultimi 3 anni di pena residua. Condannato per l'omicidio dei fratelli Rizzi in uno spietato regolamento di conti tra bande malavitose, Manca ha iniziato un percorso di riabilitazione che lo ha già portato a collaborare con la Papa Giovanni XXIII, distinguendosi in carcere per la sua buona condotta. "L'uomo non è il suo errore", è un celebre motto della Papa Giovanni, felice di accogliere l'ex omicida, che oltre all'attività di volontariato ha scritto un libro di memorie: "all'inferno e ritorno", con l'obiettivo di pubblicarlo e di devolvere il ricavato in beneficenza a poveri e bambini bisognosi.

< Articolo precedente Articolo successivo >