Domenica 02 Ottobre06:12:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Novafeltria doppio appuntamento a teatro con Giorgio Pasotti, uno riservato a studenti e insegnanti

Eventi Novafeltria | 17:34 - 21 Novembre 2017 A Novafeltria doppio appuntamento a teatro con Giorgio Pasotti, uno riservato a studenti e insegnanti

 
Primo appuntamento della nuova Stagione teatrale di Novafeltria: venerdì 24 novembre, alle ore 20.45, l’Amministrazione comunale e l’Associazione culturale l’arboreto invitano il pubblico per un brindisi inaugurale, alle 21, lo spettacolo in abbonamento con Giorgio Pasotti "Forza, il meglio è passato", regia di Davide Cavuti.
 

Lo spettacolo si ispira alla celebre frase di Ennio Flaiano “Coraggio, il meglio è passato” e con la stessa ironia proverà a percorre le storie di alcune personalità che hanno lasciato un segno tangibile nella storia del cinema, del teatro e della letteratura.
I momenti di danza, con la partecipazione della ballerina Claudia Mariangeli, proietteranno gli spettatori nei vari quadri che compongono lo spettacolo e che Giorgio Pasotti disegnerà coinvolgendo spesso il pubblico in sala.
 

La mattina seguente, sabato 25 novembre, per il ciclo Teatro Scuola Teatro andrà in scena per studenti e insegnanti: "l'ora di legalità" con Giorgio Pasotti. Protagoniste di questo spettacolo saranno le parole di Carlo Alberto Dalla Chiesa, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Peppino Impastato che lanceranno un messaggio di speranza con l’intento di costruire un ponte tra le istituzioni e i cittadini attraverso la partecipazione e la riaffermazione del valore della libertà e dei principi della legalità.
 

Il nuovo corso culturale del Teatro Sociale, voluto dall’Amministrazione comunale di Novafeltria e affidato alla direzione artistica di Fabio Biondi, non è solo una semplice stagione teatrale ma un progetto per la tradizione delle arti sceniche contemporanee che prevede sedici appuntamenti da novembre ad aprile.


Teatro, musica, danza e poesia sono ancora i linguaggi espressivi per raccontare la rinnovata vitalità del teatro che presenta attività rivolte agli adulti, e al contempo mantiene vivo uno sguardo e una tensione dedicati alle relazioni d'arte con l’infanzia e l’adolescenza. (programma completo: www.teatrivalmarecchia.it )
 

Il Teatro Sociale Novafeltria assume sempre di più l’identità e il ruolo di “teatro aperto” per favorire la partecipazione, i dialoghi con i cittadini e gli spettatori. In questo tracciato, quest’anno inizia un nuovo progetto, dal titolo Amici del Teatro: un’idea semplice che consentirà, a tutti coloro che lo vorranno, di supportare e condividere la vita culturale del teatro della città. 
 

L’iniziativa – ispirata alla tradizione napoletana del “caffè sospeso” – permetterà, grazie al contributo dei cittadini, la creazione di un fondo di “biglietti sospesi”: biglietti gratuiti che saranno messi a disposizione di coloro che al momento non sono in grado di permettersi l’accesso alle attività culturali e di spettacolo.
Un vero e proprio dono di cittadini ad altri cittadini, con l’intento di sviluppare la solidarietà, il valore delle relazioni sociali e la partecipazione attiva alla vita culturale della propria comunità.  
 

Si ricorda che è possibile prenotare l’abbonamento telefonicamente fino al 23 novembre al numero: 333 3474242
 

Biglietti


Settore A (platea e I° ordine palchi)
intero 15 € | ridotto 12 € (fino a 29 anni e dopo i 65)
 

Settore B (II° e III° ordine palchi)
intero 10 € | ridotto 8 € (fino a 29 anni e dopo i 65)
 
 
Informazioni e prenotazioni


Associazione culturale l'arboreto
333.3474242
teatrosocialenovafeltria@arboreto.org
www.teatrivalmarecchia.it
 

Teatro Sociale Novafeltria
Botteghino 0541.921935 (solo nei giorni di spettacolo, dalle ore 10)
novafeltria@teatrivalmarecchia.it 

< Articolo precedente Articolo successivo >