Marted 21 Novembre03:56:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Esce dal carcere per aver picchiato un autista del bus, ruba subito al supermercato. Arrestato senegalese

Cronaca Rimini | 15:21 - 14 Novembre 2017 Esce dal carcere per aver picchiato un autista del bus, ruba subito al supermercato. Arrestato senegalese

Finisce in manette dopo aver rubato una bottiglia di spumante in un supermercato: il colpevole del furto è un 28enne di origine senegalese, colto in flagrante dal personale di sicurezza dell’esercizio, un’attività di via Serpieri a Rimini, mentre prendeva una bottiglia di “Franciacorta” per poi nasconderla nella parte interna della giacca di pelle che indossava. Tuttavia, mentre stava guadagnando la fuga, l’addetto alla sicurezza lo ha raggiunto bloccandolo e chiedendo conto della bottiglia di spumante. Lo straniero non si è arreso, ha iniziato a strattonare l’addetto alla sicurezza che è comunque riuscito a contenerlo. L’immediato intervento della Volante della Polizia di Stato ha definitivamente calmato il giovane, che, vistosi alle strette, ha consegnato la bottiglia di spumante che aveva nascosto nella fodera interna del proprio giacchetto. A questo punto gli agenti lo hanno tratto in arresto per rapina : sembra che il giovane non sia nuovo ad episodi di violenza, era stato infatti già arrestato dalla Polizia di Stato lo scorso 28 ottobre per aver colpito con calci e pugni un dipendente della START Romagna. In quell’occasione era stato arrestato per  violenza e resistenza e indagato per interruzione di pubblico servizio.

Area SondaggiIl sondaggio

Rimini seconda città più pericolosa in Italia