Luned́ 26 Agosto10:25:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tavares condannato, Gessica Notaro: 'non lo perdono. Quando uscirà dal carcere avrà ancora rancore'

Attualità Rimini | 14:31 - 22 Ottobre 2017 Tavares condannato, Gessica Notaro: 'non lo perdono. Quando uscirà dal carcere avrà ancora rancore'

Edson Tavares, l'ex fidanzato che l'ha sfregiata lanciandole in volto dell'acido "non posso assolutamente perdonarlo. Ci penserà Dio a perdonarlo, però non riesco nemmeno a odiarlo". Così, Gessica Notaro - in una intervista al Tg1 - parla dell'ex compagno condannato, due giorni fa, a dieci anni di reclusione dal Gup di Rimini per l'aggressione avvenuta lo scorso 10 gennaio. L'entità della condanna, osserva la giovane riminese, "me la aspettavo, va bene così. Per le lesioni va bene così, non mi aspettavo di più". A ogni modo, aggiunge, "quando uscirà coverà ancora del rancore nei miei confronti". Quanto al procedimento per stalking aperto verso lo stesso Tavares, aggiunge Notaro, "cosa mi aspetto? Non lo so, il più possibile. Anche perché, sinceramente, le lesioni sono solamente la ciliegina sulla torta di un anno infernale". Guardando al recente passato e ai passi compiuti con coraggio da quella notte di gennaio, prosegue la 27enne romagnola "a me hanno aiutato tanto gli animali; la famiglia, sicuramente, e la fede". Per il futuro, invece, "si stanno aprendo tante strade tante opportunità. Però - conclude Notaro - quello che vorrei continuare a fare è impegnarmi nel sociale, oramai l'ho presa come una missione".