Venerd 15 Dicembre00:01:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cosa fare in caso di terremoto, torna a Rimini l'iniziativa 'Io non rischio'

Attualità Rimini | 14:54 - 12 Ottobre 2017 Cosa fare in caso di terremoto, torna a Rimini l'iniziativa 'Io non rischio'

E’ stata presentata giovedì mattina la campagna nazionale “Io non rischio” in programma sabato 14 ottobre in contemporanea nei capoluoghi di provincia italiani, promossa per diffondere le buone pratiche di protezione civile. A Rimini, in Piazza Tre Martiri (dalle 9:30 alle 18) i volontari di protezione civile incontreranno i cittadini per fornire informazioni, ma ci saranno anche giochi e iniziative di ‘trekking urbano’ tra i luoghi che ancora portano i segni dei terremoti che in passato hanno toccato la città.


Partecipano le organizzazioni Obiettivo Terra e Cisom di Rimini, con il supporto di Explora Campus. Sarà presente anche l’associazione “Io non Tremo”. Sempre sabato, nel pomeriggio, un gazebo dei volontari della protezione civile sarà presente anche in Piazza Cavour. “Un’iniziativa importante per dare informazioni utili in tema di prevenzione – sottolinea l’assessore Montini - e per entrare in contatto con i gruppi di volontari impegnati in queste preziose attività”.

La presentazione dell’iniziativa è stata l’occasione per l’assessore Anna Montini per fare il punto sulla riorganizzazione della struttura comunale di protezione civile, avviata nella primavera e ora pienamente operativa. “Entro novembre, infatti, la riorganizzazione sarà completata – spiega l’assessore Montini - e la nuova struttura sarà quindi pronta per far fronte a eventuali interventi legati a fenomeni metereologici tipici delle stagioni autunnali e invernali, come le piogge intense, le nevicate e le gelate, purtroppo sempre più frequenti nel nostro Paese”.  

La riorganizzazione della struttura comunale, sostenuta anche dalla Regione Emilia romagna, ha interessato vari aspetti, sia pratici sia gestionali. In primo luogo è stata potenziata la strumentazione tecnica, con l’acquisto di nuovi mezzi ed attrezzature per la realizzazione della Sala Operativa comunale. Sono stati poi promossi specifici percorsi formativi per il Gruppo di Volontari ausiliari per l’utilizzo delle nuove attrezzature necessarie per il controllo delle aree più sensibili del territorio. E’ inoltre in fase di aggiornamento il piano di emergenza, con la ridefinizione le procedure operative attraverso le quali la struttura comunale di protezione civile si attiva nell'imminenza di eventi critici per la vigilanza del territorio, garantendo il Presidio Operativo 24 ore su 24. Tra le novità anche la gestione associata tra tutti i comuni della Provincia di Rimini dell'Ufficio Unico per la diramazione delle allerte di protezione civile e per il monitoraggio in tempo reale delle condizioni meteo avverse.  In caso di allerta e in relazione al grado di criticità prevista (i codici giallo, arancione e rosso) il sistema di protezione civile così articolato - a partire dall'Ufficio Unico del Sistema di Allertamento fino al Presidio Operativo - si attiverà con il dispiegamento del personale volontario sulle zone critiche, per monitorare in continuo l'evoluzione dei fenomeni.

Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio Biglietti Brignano

Martedì 13 febbraio 2018 grande appuntamento con la comicità all'RDS Stadium di Rimini: col suo nuovo spettacolo Enrico Brignano, tra TV, cinema e teatro arriva a Rimini per una imperdibile tappa del suo nuovo tour intitolato 'Enricomincio da me'. Partecipa e vinci i biglietti. Note: il vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

Biglietti Brignano

Concorso n°116/2017 - Premi in palio: 1 coppia di biglietti

Scade il 15/01/2018

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Rimini seconda città più pericolosa in Italia