Giovedý 05 Agosto04:56:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fallita la Cooperativa Muratori di Verucchio, interrotto il concordato: passivo di 275 milioni

Attualità VillaVerucchio | 07:16 - 19 Settembre 2017 Fallita la Cooperativa Muratori di Verucchio, interrotto il concordato: passivo di 275 milioni

Fallita la Cooperativa Muratori di Verucchio. La CMV ha terminato la sua storia venerdì scorso quando il Tribunale di Rimini ha interrotto il concordato e nominato un curatore e un commissario. Il fallimento riguarda anche tutte le società coinvolte nella Cooperativa: Colonia Bolognese Srl, Amalia Golf Club Villa Verucchio,  Pian Delle Vigne Srl, Residenza Monferrato Srl, Residenza Isolaverde Srl, Società Paradiso, Società Cooperativa Muratori di Verucchio, Cmv Servizi Srl, Relais Villa Verucchio Srl, Marina Immobiliare Srl, Grandi Orizzonti Srl.

Nella primavera del 2013 era stato chiesto il concordato preventivo, una misura per poter continuare l'attività lavorativa. Nell'autunno 2014 era stato avviato, con l'intento di arginare i debiti accumulati. Secondo il Tribunale di Rimini quanto fatto fino ad ora non è stato realizzato in maniera incisiva, tale da sanare i debiti del gruppo.

Il passivo accumulato è di circa 275 milioni di euro.

< Articolo precedente Articolo successivo >