Domenica 05 Dicembre05:23:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

FOTO San Marino Calcio: sconfitta bruciante con la capolista Vis Pesaro, decide l'ex Baldazzi

Sport Repubblica San Marino | 19:17 - 17 Settembre 2017 FOTO San Marino Calcio: sconfitta bruciante con la capolista Vis Pesaro, decide l'ex Baldazzi

Il San Marino esce sconfitto di misura nel confronto con la Vis Pesaro degli ex Baldazzi, Buonocunto e Olcese. La gara si decide all'8': proprio Baldazzi approfitta di un'incertezza del giovane Cevoli per rubare palla e calciare in porta, Di Maio nel tentativo di opporsi spiazza il proprio portiere Fall. I titani protestano: Baldazzi era momentaneamente a bordo campo e sarebbere rientrato ad azione in corso, vicino alla palla. A farne le spese, dopo il gol, è l'allenatore Orecchia, allontanato dal rettangolo verde dall'arbitro Picchi. La Vis sfiora il raddoppio con Baldazzi e a fine tempo con Olcese, che impegna l'attento Fall. Nella ripresa la Vis Pesaro cala e il San Marino cresce vistosamente, sfiorando il pareggio con un colpo di testa di Di Maio e una conclusione di Cinque respinta da Marfella. La Vis Pesaro con questa vittoria marcia a punteggio pieno in vetta alla classifica.


San Marino - Vis Pesaro 0-1

Rete: 8' Baldazzi


San Marino  (4-3-3): Fall - Ceccarelli, Cevoli (75' Candolfi), Di Maio, Ciurlanti - Gadda (57' Errico), Pestrin, Conti (57' Zeqiri) - Bugaro (57' Cinque), Zuppardo, Nappello (85' Guidi). 

In panchina: Donini, Moretti, Errico, Bardeggia, Bisoli. 

Allenatore: Orecchia


Vis Pesaro (4-3-1-2): Marfella; Ficola, Cacioli, Radi, Boccioletti (93' Calzola); Bortoletti (68' Bellini), Paoli, Carta (86' Lignani) - Buonocunto (66' Rossi) - Baldazzi (75' Cruz), Olcese. 

In panchina: Stefanelli, Rossoni, Bartomioli, Castellano. 

Allenatore: Riolfo.


Arbitro: Picchi di Lucca

Ammoniti: Bortoletti, Gadda, Buonocunto, Cevoli, Marfella

Espulso: Orecchia (all. San Marino) per proteste.

< Articolo precedente Articolo successivo >