Martedė 21 Novembre04:15:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: guizzo di Nardi, la Stella espugna 1-0 il campo dell'Igea Marina

Sport Bellaria Igea Marina | 17:59 - 17 Settembre 2017 Calcio Promozione: guizzo di Nardi, la Stella espugna 1-0 il campo dell'Igea Marina

Igea Marina - Stella 0-1

Reti: 73' Nardi


Igea Marina: Rossi, Abbondanza, Bocchini, Pirini, Zanotti, Poli (78' Minacapilli A.); Loi, Casadei (76' Doria), Carestia, Righini (70' Ceccarelli), Minacapilli E.

In panchina: Sapucci, Comandini, Venturi, Fusi.

Allenatore: Gavagnin.


Stella: Temeroli, Cenci, Tommassoni (89' Radu), Mussoni, Paganini (53' Pizzagalli), Nardi; Lazzaretti (81' Valentini), Tordi; Angelini, Greco, Mariani (60' Gacovicaj).

In panchina: Gamberini, Dragovoya, Giuliano.

Allenatore: Boldrini. 


Arbitro: El Baroudi di Faenza.

Ammoniti: Abbondanza, Casadei; Mussoni, Angelini, Greco.


Preziosa vittoria della Stella sul campo dell'Igea Marina grazie a una rete di Nardi. I locali ci provano al 2' sugli sviluppi di un corner con Abbondanza, ma Temeroli si fa trovare pronto. Risponde la Stella all'11 con una pregevole manovra che porta al rasoterra di Tommassoni bloccato dall'attento Rossi. Ghiotta opportunità per i locali al 19', con Minacapilli che arrivato sul fondo serve rasoterra all'indietro l'inserimento di Casadei, che però calcia a lato a Temeroli battuto. Un giro di lancette e Greco a tu per tu con Rossi allarga troppo il diagonale. Al 32' il portiere dell'Igea Marina blocca in due tempi una punizione calciata dal limite sinistro dell'area da Mussoni. A fine tempo è Carestia a trovare spazio in area, dopo il dribbling a Mussoni l'attaccante serve all'indietro Casadei, che da posizion ravvicinata calcia però debolmente addosso a Temeroli. Nella ripresa Igea vicinissima al gol, ma il colpo di testa di Zanotti al 49' è respinto dalla traversa. Tre minuti dopo azione personale di Loi, che al termine di uno slalom calcia a lato. Contenuto il forcing dei locali nei primi minuti della seconda frazione, la Stella si porta in vantaggio al 73' con Nardi, che sugli sviluppi di un corner infila Rossi. L'Igea Marina ha la palla del pareggio al 77' con il neo entrato Doria, che si incunea nell'area avversaria e calcia a rete, con la palla che sorvola di poco la traversa. Forcing finale dei biancorossi che però non creano più pericoli alla porta di Temeroli.

Area SondaggiIl sondaggio

Rimini seconda città più pericolosa in Italia