Domenica 15 Dicembre04:20:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Stupri Rimini, custodia cautelare in carcere per i tre minorenni del branco: la decisione del Gip

Attualità Rimini | 16:57 - 05 Settembre 2017 Stupri Rimini, custodia cautelare in carcere per i tre minorenni del branco: la decisione del Gip

Custodia cautelare in carcere per tutti e tre gli indagati, tenuti in modo che sia impossibile comunicare tra di loro. E' questa la decisione del Gip del tribunale per i minorenni di Bologna Anna Filocamo, che ha sciolto la riserva sui i due fratelli marocchini di 15 e 17 anni e per il nigeriano di 16, accusati in concorso col maggiorenne Guerlin Butungu dei due stupri della notte tra il 25 e il 26 agosto, a Miramare di Rimini.