Martedý 26 Maggio02:46:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo si 'trasforma' in un Cantiere Poetico, quest'anno la rassegna dedicata a Nino Pedretti

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Santarcangelo di Romagna | 14:48 - 31 Agosto 2017 Santarcangelo si 'trasforma' in un Cantiere Poetico, quest'anno la rassegna dedicata a Nino Pedretti

Dal 10 al 17 settembre 2017 si svolgerà la terza edizione del Cantiere poetico per Santarcangelo, quest'anno dedicato a Nino Pedretti.


“Con Pedretti si chiude un ciclo progettuale di tre anni: dopo la prima dedica a Raffaello Baldini e quella successiva a Giuliana Rocchi, quest’anno il Cantiere poetico rende un doveroso omaggio al più intellettuale dei poeti dialettali del Circolo” dichiara il Sindaco di Santarcangelo e Assessore alla Cultura Alice Parma. “Immaginando una nuova cultura popolare di ricerca per il futuro e le nuove generazioni, l’intento è tradurre per i più giovani il valore del movimento letterario santarcangiolese attraverso un linguaggio più attuale, come quello della musica rap, della street art, dei social network e delle arti sceniche contemporanee. Siamo particolarmente soddisfatti – conclude il Sindaco – che numerosi artisti abbiano scelto di partecipare al progetto del Cantiere dimostrando un legame con i poeti santarcangiolesi, che spesso ne ha segnato il percorso artistico”.


“Dal 2015 il Cantiere poetico per Santarcangelo è riuscito nel suo proposito di rimettere al centro di una vasta comunità di cittadini, poeti, artisti e studiosi delle tradizioni popolari, la ricerca e la sperimentazione di nuove idee e visioni per la rinascita della poesia dialettale contemporanea” aggiunge Fabio Biondi, curatore della manifestazione insieme a Stefano Bisulli. “Una riflessione che nasce dal patrimonio storico e culturale dei poeti santarcangiolesi, il ‘Circolo del giudizio’, per interrogarsi di nuovo sulla vitalità e l’attualità delle poesie e dei dialetti, con la produzione di nuove opere e nelle relazioni con le future generazioni. Anche questa edizione, dedicata a Nino Pedretti, è stata composta quindi con il desiderio di riflettere sul valore universale della poesia e dei poeti di Santarcangelo – conclude Biondi – proiettando in avanti senza nostalgia le luci e le ombre dei versi che ancora custodiscono il sentimento e le emozioni del proprio tempo”.


Il Cantiere poetico per Santarcangelo – a cura di Fabio Biondi e Stefano Bisulli – sarà affiancato come di consueto da (In)Verso, la cui programmazione è curata da Massimo Roccaforte: dal 15 al 17 Settembre Piazza Ganganelli sarà animata da una mostra mercato del libro unica nel suo genere in tutta la Romagna. Più di trenta piccoli editori, locali e nazionali, presenteranno i loro cataloghi nella cornice di un piccolo festival che animerà la piazza con concerti, letture, presentazioni di libri, incontri con gli autori e con gli editori. “La mostra mercato dell’editoria indipendente in soli tre anni è diventata un appuntamento fisso per tanti lettori di Santarcangelo e della Provincia di Rimini”, dichiara Massimo Roccaforte, che aggiunge: “Quest’anno, oltre ai tradizionali appuntamenti tra musica e poesia, daremo spazio ad un originale ciclo di incontri sul mestiere dell’editore, dello scrittore e sul ruolo del lettore, con l’intento di costruire a Santarcangelo una casa dell’editoria che proponga tutto l’anno incontri letterari e corsi di scrittura, e di avviamento al lavoro editoriale, aperti a tutta la cittadinanza”.

Il programma è disponibile sul sito www.cantierepoetico.org



Intervista di Riccardo Giannini al Sindaco Alice Parma
ASCOLTA L'AUDIO