Luned́ 25 Ottobre08:22:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, sorpresi a sniffare cocaina fuori da una discoteca, in due finiscono nei guai

Cronaca Rimini | 15:10 - 17 Agosto 2017 Rimini, sorpresi a sniffare cocaina fuori da una discoteca, in due finiscono nei guai

Sono finiti nei guai per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un 32enne e di un 43enne, entrambi della provincia di Ancona, sorpresi nel tardo pomeriggio di mercoledì dagli agenti della Polizia all’interno di un parcheggio di una discoteca di Rimini mentre consumavano cocaina. I due si trovavano sotto un gazebo, seduti su un muretto sul quale uno dei due è stato avvistato mentre preparava una “striscia” di cocaina pronta per essere sniffata. Accortosi però dei poliziotti, ha tentato di disfarsene goffamente, gettando a terra un involucro di cellophane contenente la sostanza stupefacente. Terminati i controlli, i due sono stati condotti presso gli Uffici della Questura dove uno dei due è stato denunciato, mentre l'altro segnalato.

< Articolo precedente Articolo successivo >