Mercoledý 22 Novembre04:08:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lo spacciatore confezionava le dosi di droga nei pressi di una discoteca, servendo sul posto i clienti: arrestato

Cronaca Rimini | 13:55 - 16 Agosto 2017 Lo spacciatore confezionava le dosi di droga nei pressi di una discoteca, servendo sul posto i clienti: arrestato

Anche la Guardia di Finanza di Rimini, nella notte tra il 14 e il 15 agosto, ha partecipato alle operazioni di controllo del territorio e in particolare alle attività mirate al contrasto dello spaccio di droga. I finanzieri hanno operato sul campo con l'unità cinofila, i cani antidroga Donny e Ulla.  Nei pressi di una nota discoteca sulle colline riminesi, i finanzieri hanno fermato e arrestato un uomo originario della provincia di Forlì-Cesena. Con sé aveva 60 grammi tra anfetamine e marijuana, ma soprattutto nello zainetto custodiva 50 mini bustine, bilancino di precisione e tritaerba: in sostanza preparava le dosi sul posto, a seconda delle richieste dei suoi acquirenti. L'uomo è stato processato per direttissima e condannato a sei mesi di reclusione, pena sospesa, e a 1200 euro di multa. Un secondo soggetto, originario della Provincia di Torino, è stato denunciato per possesso di dosi di droga. Circa 40 i grammi di marijuana, ecstasy, cocaina, speed e anfetamine sequestrate a 9 persone, segnalate in Prefettura come assuntori di stupefacenti.

Area SondaggiIl sondaggio

Rimini seconda città più pericolosa in Italia