Mercoledý 20 Ottobre17:24:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anziano si arrabbia col vicino che insulta la moglie, lui reagisce e gli pianta un coltello nella mano

Cronaca Santarcangelo di Romagna | 08:57 - 08 Agosto 2017 Anziano si arrabbia col vicino che insulta la moglie, lui reagisce e gli pianta un coltello nella mano

Al culmine di una lite ha letteralmente piantato nella mano del vicino di casa un coltello da cucina, 82enne denunciato dai carabinieri. E’ accaduto lunedì attorno a mezzogiorno in una palazzina di San Martino dei Mulini, frazione di Santarcangelo. Protagonisti una coppia di anziani e un vicino di casa, un albanese di 45 anni, con il quale i rapporti erano tesi da tempo. Secondo la ricostruzione, poco prima di pranzo tra la moglie dell’anziano e il 45enne è nata una discussione, come accaduto spesso in altre occasioni per futili motivi. A differenza che in passato sono volate parole grosse e da queste l’82enne ha deciso di passare ai fatti. In preda a un vero e proprio raptus di rabbia, complice forse anche il caldo di questi giorni, il pensionato ha impugnato un coltello da cucina e, per difendere la moglie, ha affrontato il vicino, colpendolo più volte a una mano. Tempestivo l’intervento dei carabinieri, allertati dai vicini, e dell’ambulanza che ha soccorso il ferito e lo ha trasportato in ospedale. L’aggressore, in virtù dell’età, ha evitato l’arresto ed è stato denunciato per lesioni. Il 45enne, a cui i fendenti hanno lesionato un tendine della mano, è stato giudicato guaribile in una sessantina di giorni.

< Articolo precedente Articolo successivo >