Martedý 04 Ottobre10:29:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, in discoteca con le tasche piene di hashish e mdma: in tre finiscono in manette

Cronaca Riccione | 11:54 - 06 Agosto 2017 Riccione, in discoteca con le tasche piene di hashish e mdma: in tre finiscono in manette

Sorpreso a spacciare nella discoteca Cocoricò finisce  in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un giovane 19enne di origini albanesi. I fatti accaduti nella notte tra sabato e domenica nel locale della collina riccionese. Ad accorgersi del giovane, visto confabulare con fare sospetto con alcuni coetanei, è stato il personale di sicurezza che ha immediatamente allertato i carabinieri. Una volta sul posto i militari hanno controllato il 19enne trovandolo in possesso di 27,5 grammi di hashish già suddivisi in dosi. Stessa sorte per due ragazzi milanesi di 19 e 21 anni, anche loro notati dal personale del Cocoricò appartarsi con altri giovani. I  militari li hanno controllati e trovati con 7,1 grammi di mdma già pronti in dosi per la cessione e 330 euro, somma ritenuta provento dello spaccio. In entrambi i casi la sostanza stupefacente è stata sequestrata. Gli arrestati saranno processati con rito direttissimo nella giornata di lunedì.


Durante il servizio di controllo i carabinieri hanno denunciato un turista 44enne svizzero, trovato in possesso di un coltello a serramanico con una lama di 10,5 cm, sequestrato.


Inoltre sono stati segnalati alla Prefettura di Rimini sette assuntori di sostanze stupefacenti trovati in possesso complessivamente di 1,7 grammi di hashish, di 1,5 grammi di cocaina e 35,9 di marijuana. Elevate sanzioni amministrative per un totale di 1.200 euro.

< Articolo precedente Articolo successivo >