Mercoledý 20 Ottobre19:18:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La base dello spaccio nei garage vicini alla palazzina di lusso di Marina Centro: quattro arresti, 5 kg di droga trovati

Cronaca Rimini | 13:03 - 05 Agosto 2017 La base dello spaccio nei garage vicini alla palazzina di lusso di Marina Centro: quattro arresti, 5 kg di droga trovati

Sono quattro i cittadini albanesi finiti in manette al termine di un'operazione antidroga svolta dalla sezione Narcotici della Squadra Mobile di Rimini e coordinata dal Sostituto Procuratore Paolo Gengarelli. Si tratta di B.L., 33 anni; del 27enne H.S., del 24enne M.E. e del 20enne I.G.: ragazzi incensurati, tre irregolari in Italia, il quarto lavora in Italia con regolare permesso di soggiorno che ora gli sarà revocato.


L'arresto è scattato nella mattinata di venerdì a Rimini. La Polizia stava monitorando i movimenti di uno dei quattro albanesi, trovando quella che era la base logistica degli spacciatori: due cantine e un garage disposti su due piani seminterrati, pertinenti a una palazzina di lusso di via Alfieri, in zona Marina Centro. Nei locali è stata trovata cocaina, marijuana e materiale per il confezionamento delle dosi. Due dei quattro albanesi, risultati domiciliati nelle vie Morgagni e Sabotino, arrivati sul posto in scooter e bicicletta, avevano stupefacente nascosto in tasca e nelle mutande. Nell'abitazione di via Sabotino sono stati trovati gli altri due albanesi, arrestati in concorso per la detenzione ai fini di spaccio della cocaina e della marijuana sequestrate, quasi cinque chili in totale. La Polizia ha posto sotto sequestro anche 2300 euro, somma ritenuta il provento dell'attività di spaccio. Sempre nell'abitazione di via Sabotino, gli agenti hanno rinvenuto, una pistola giocattolo, perfetta riproduzione della pistola berretta in uso alle forze di Polizia, priva del tappo rosso. 

< Articolo precedente Articolo successivo >