Domenica 24 Ottobre06:25:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Va a denunciare lo smarrimento del passaporto, riconosciuto come autore di una rapina: arrestato

Cronaca Cattolica | 17:06 - 04 Agosto 2017 Va a denunciare lo smarrimento del passaporto, riconosciuto come autore di una rapina: arrestato

Si è recato negli uffici dei carabinieri di Cattolica per denunciare lo smarrimento del passaporto, ma qui il militare relatore della denuncia lo ha riconosciuto come l’autore di una rapina ai danni di un’anziana. Finisce così in manette un 30enne senegalese che credeva di averla fatta franca: nel settembre 2014 infatti si trovava fuori da un supermercato e qui aveva chiesto a una signora del luogo se poteva aiutarla a portare le borse della spesa, al rifiuto della donna però, l’uomo le aveva strappato con violenza la catenina d’oro, procurandole delle lesioni per una prognosi di sei giorni.
Nonostante sia passato del tempo, il suo volto non è sfuggito all’attenzione del carabiniere che, per puro caso, stava stilando il testo della denuncia e che, all’epoca dei fatti, aveva visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza del supermercato. Il senegalese, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato.

< Articolo precedente Articolo successivo >