Sabato 30 Maggio16:35:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spaccia nella spiaggia libera a Riccione, Carabinieri arrestano 20enne straniero

Cronaca Riccione | 10:22 - 03 Agosto 2017 Spaccia nella spiaggia libera a Riccione, Carabinieri arrestano 20enne straniero

Un egiziano 20enne senza fissa dimora, disoccupato e pregiudicato è stato arrestato dai Carabinieri di Riccione. Il giovane è stato fermato mercoledì sera nella spiaggia libera davanti a Piazzale Roma. L'accusa è di dentezione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, durante un servizio di controllo, hanno notato il 20enne aggirarsi con fare sospetto. E' stato fermato dopo aver ceduto 2 grammi di marijuana ad un giovane assuntore, incassando 5 euro. Addosso gli hanno trovato altri 10 grammi di marijuana suddivisa in 5 dosi pronte per essere spacciata.

I Carabinieri hanno denunciato anche un urbinate che nascondeva nello zaino 29 grammi di marijuana, sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un 44enne tunisino e un 24enne marocchino sono risultati irregolari sul territorio.

Quattro ragazzi sono stati segnalati perché trovati in posesso di 3 grammi di marijuana e 2 di hashish.