Mercoledý 27 Ottobre06:23:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, giochi ‘pericolosi’ al parco: spari con la pistola giocattolo, denunciati turisti russi

Cronaca Rimini | 09:44 - 30 Luglio 2017 Rimini, giochi ‘pericolosi’ al parco: spari con la pistola giocattolo, denunciati turisti russi

Al parco con la pistola in mano e una maschera: questa è la scena che ha terrorizzato coloro che, venerdì sera, si trovavano al parco di via Mosca a Miramare. Un uomo, con una maschera in volto, stava rincorrendo due ragazzi, anche loro armati. Immediate le segnalazioni ai carabinieri che hanno fatto confluire due pattuglie sul posto. Rintracciati i tre, si è scoperto che era tutto un gioco, che le armi erano giocattolo e che i tre, turisti russi, padre e figli, non avevano intenzione alcuna di creare il panico, ma avevano inscenato un inseguimento “armato” esclusivamente per divertimento, fatto sta che sono stati denunciati per procurato allarme.

< Articolo precedente Articolo successivo >