Giovedý 28 Ottobre08:07:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Morto Gianluigi Valentini figlio dell'imprenditore Luigi dopo nove mesi dallo schianto contro il bus

Attualità Rimini | 00:11 - 30 Luglio 2017 Morto Gianluigi Valentini figlio dell'imprenditore Luigi dopo nove mesi dallo schianto contro il bus

Non ce l’ha fatta Gianluigi Valentini, figlio dell'imprenditore Luigi, si era scontrato frontalmente il 6 ottobre con la sua Porsche dopo un sorpasso contro un bus di Start Romagna a Viserba. Neppure diversi interventi chirurgici subiti sono riusciti a tenerlo in vita. Troppo gravi le lesioni riportate da quell'incidente. Nel tardo pomeriggio di sabato la situazione è precipitata e per il 49enne non c'è stato nulla da fare, è morto all'ospedale 'Bufalini' di Cesena. Valentini ha lottato fra la vita e la morte per nove lunghi mesi.

‘Gigi’, come lo chiamavano tutti a Rimini, non ha mai seguito l’attività imprenditoriale del padre e degli altri due fratelli. Da giovane è stato uno sportivo e grande appassionato di arti marziali e soprattutto un amante del cinema. Si era da poco trasferito a Milano per seguire da vicino la casa di produzione Wanted fondata insieme ad Anastasia Plazzotta che dalla sua nascita, nel 2014, si è contraddistinta per il suo cinema di ricerca e ricercato. Negli ultimi anni ha anche provato a svolgere l’attività di regista ed ha proposto numerose iniziative di carattere culturale.

< Articolo precedente Articolo successivo >