Domenica 24 Ottobre07:19:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, aggrediscono poliziotti a colpi di zoccoli e calci: arrestati due turisti

Cronaca Rimini | 10:53 - 29 Luglio 2017 Rimini, aggrediscono poliziotti a colpi di zoccoli e calci: arrestati due turisti

Calci e colpi di zoccoli a quattro poliziotti, finisce in manette una coppia di turisti trentenni, proveniente dalla Svizzera. I fatti sono accaduti l’altra notte a Miramare, davanti a un locale. Gli agenti sono intervenuti per sedare una lite tra i due e una terza persona. L’uomo, visibilmente ubriaco, non ha gradito l’intromissione della polizia e ha iniziato ad inveire e a tirar calci mentre la donna si è sfilata gli zoccoli dai piedi sferrandoli contro gli agenti. I due sono stati bloccati non senza fatica e trasportati in Questura dove hanno continuato ad essere aggressivi. Le accuse per loro sono di lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Processati per direttissima, la donna ha patteggiato otto mesi e l’uomo un anno.

< Articolo precedente Articolo successivo >