Domenica 01 Agosto10:50:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

14 gli indagati sulle revisioni facili su imbarcazioni

Cronaca Rimini | 11:26 - 07 Marzo 2008 14 gli indagati sulle revisioni facili su imbarcazioni

Sono 14 gli indagati nell’ambito dell’operazione “Camaleonte” della Capitaneria di Porto, coordinata dal sostituto procuratore Luca Bertuzzi, che hanno posto sotto sequestro diverse imbarcazioni da diporto, messe in acqua senza alcuna autorizzazione reale. Tra gli indagati c’è anche l’amministratore dell’istituto Giordano di Bellaria, William Giorgetti, l’agente di commercio Gilberto Migani, diversi ispettori ed i titolari di tre agenzie nautiche di Rimini. Sono una decina i diportisti che hanno ottenuto le certificazioni indispensabili per la navigazione, risultate poi false, sborsando fino a 600 euro. I proprietari si sono visti sequestrare le proprie imbarcazioni da diporto. Per riottenerle dovranno ottenere una nuova certificazione, il che implica una nuova spesa.

< Articolo precedente Articolo successivo >