Mercoledý 23 Settembre04:55:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

12 enne festeggia compleanno immerso fra gli squali

Turismo Cattolica | 17:54 - 12 Agosto 2008

Non ha voluto né torta, né l'I-Pod. Ma ha voluto fare il bagno con gli squali. E' Andrea, di Ravenna, che ha atteso con ansia di compiere 12 anni per potere finalmente diventare uno dei temerari che hanno vissuto il brivido del faccia a faccia con gli squali toro all'acquario di Cattolica (Rimini). Ieri per la prima volta dal 2003, anno in cui è partita quest'attrazione, il gruppo di immersi era composto da giovanissimi: dai 12 ai 20 anni. A partire appunto da Andrea, fermo nella sua richiesta ai genitori che l'hanno accontentato: ha una gran passione per gli squali e vuol fare il biologo marino. L'attrazione, consentita dai 12 ai 75 anni, è nata per far conoscere gli squali in sicurezza. Si viene immersi della vasca di oltre 700.000 litri, protetti da muta e scafandro, calati in una gabbia in acciaio con l'assistenza dallo staff, medico e subacqueo. Dal 2003 oltre 4.800 persone l'hanno fatto. Mentre più di 15.000 visitatori hanno aderito alla campagna contro il 'finning', la pesca (per la ricerca delle sole pinne usate a fini culinari) che ogni anno distrugge milioni di squali che l'acquario di Cattolica da anni combatte. L'immersione 'vis a vis' nel 2008 ha avuto un incremento del 5% sul 2007. Negli ultimi due anni la percentuale di giovanissimi (12-22 anni) è del 70%.