Sabato 22 Luglio00:55:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rubano le borse da ombrelloni con la tecnica del 'telo da mare'. Presi due giovani incensurati

Cronaca Rimini | 13:56 - 17 Luglio 2017 Rubano le borse da ombrelloni con la tecnica del 'telo da mare'. Presi due giovani incensurati

Sei persone arrestate e quattro denunciate nelle ultime 30 ore. Questo il bilancio dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati predatori, allo spaccio di sostanze stupefacente, alla verifica delle condizioni per la permanenza sul territorio nazionale predisposti dalla polizia di Stato per il fine settimana appena trascorso. Dopo l’arresto di un cittadino tunisino di 26 anni responsabile di un furto pluriaggravato continuato effettuato dagli uomini delle volanti nella notte tra sabato e domenica, sono finiti in manette altri due giovani ragazzi, entrambi originari della provincia di Varese, in vacanza a Torre Pedrera. Nel pomeriggio di ieri gli agenti hanno intercettato alcuni dipendenti di un ristorante di uno stabilimento balneare che segnalavano la presenza di due giovani responsabili di un furto commesso nei confronti di una turista di 33 anni della provincia di Pavia in vacanza in Riviera per alcuni giorni. I poliziotti, hanno quindi immediatamente bloccato in sicurezza i due giovani ragazzi, individuati dai presenti come responsabili del furto. Dalla ricostruzione è emerso che i due giovani, dopo aver individuato la preda al termine di una apposita “ricognizione”, si sono avvicinati all’ombrellone della turista, facendo cadere volontariamente sopra una borsa, un telo da mare: uno dei due ragazzi quindi ha raccolto il telo con all’interno la borsa e accelerando la camminata hanno tentato di dileguarsi sperando che nessuno avesse notato quei movimenti. Il tentativo è stato vano, visto che la sottrazione della borsa è stata notata da un uomo che ha cercato di inseguirli e di bloccarli, urlando e tentando di attirare l’attenzione di altri bagnanti, fino all’arrivo dei poliziotti che hanno bloccato i due giovani ladri, con un modus operandi da esperti. I poliziotti a quel punto hanno recuperato la borsa, dalla quale non era stato asportato nulla e l’hanno consegnata alla turista. Le perquisizioni dei due giovani ha permesso ai poliziotti di recuperare anche tra gli effetti personali di uno dei due, uno smartphone di proprietà probabilmente di una ragazza di origine tedesca. I due ladri, privi di precedenti penali, sono stati portati in questura dove sono stati arrestati per furto. Uno dei due, inoltre, è stato altresì denunciato per ricettazione in relazione allo smartphone del quale non ha saputo fornire elementi circa la proprietà.

Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio Biglietti Palio de lo Daino

Dal 17 al 20 agosto c'è il Palio de lo Daino, il tradizionale evento estivo di Mondaino. Partecipa e vinci i biglietti. Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa ingresso di Mondaino con un documento di identita'. I nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

Biglietti Palio de lo Daino

Concorso n°115/2017 - Premi in palio: 2 coppie biglietti

Scade il 07/08/2017

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Vacanze, dove andranno i riminesi?