Venerdė 24 Febbraio07:49:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, morì dissanguato: niente archiviazione per medico 53enne riminese, indagati altri due sanitari di guardia

Cronaca Rimini | 17:53 - 17 Febbraio 2017 Rimini, morì dissanguato: niente archiviazione per medico 53enne riminese, indagati altri due sanitari di guardia

Niente archiviazione per un medico riminese di 53 anni, in attesa del rinvio a giudizio per la morte di una 69enne, a causa di un'emorragia provocata da una lesione ad un'arteria e successiva ad un'operazione di routine all'ospedale di Rimini. Sono state invece archiviate le accuse nei confronti di un secondo e di un terzo medico, mentre è stato aperto un ulteriore fascicolo di indagine per altri due medici di guardia, finora estranei ai fatti. La vicenda, avvenuta il 2 agosto del 2013, prosegue il suo iter giudiziario, con la decisione del Gip Sonia Pasini nell'udienza del 17 febbraio, che fa seguito alla seconda richiesta di archiviazione formulata dal pm Paolo Giovagnoli. Ora la pubblica accusa, entro 10 giorni, dovrà formulare l'imputazione per il reato di cui all'art. 589 cp (omicidio colposo) a carico del medico ritenuto responsabile. In sede dibattimentale si dovrà far luce sulle responsabilità mediche, se si sia trattato di complicazioni insorte in maniera imprevedibile, oppure se fosse possibile un intervento tempestivo dei sanitari. Secondo il legale rappresentante della famiglia della donna, l'Avvocato Nicolas Cicchini, il personale sanitario non effettuò un corretto monitoraggio dei parametri della 69enne, che soffriva di coagulazione del sangue, non accorgendosi dell'emorragia che portò poi alla morte per dissanguamento. A sostegno della tesi, l'Avvocato Cicchini ha depositato una relazione dei periti Ubaldo Cecchini e Giovanni Ussia. Al termine dell'udienza ha espresso soddisfazione per la decisione del Gip Pasini, "che non ha preso sottogamba questa triste vicenda e l'ha studiata scrupolosamente".

Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio biglietti Giorgia

Giorgia al 105 Stadium di Rimini il 15 Aprile. Partecipa e vinci i biglietti! Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

biglietti Giorgia

Concorso n°111/2017 - Premi in palio: 1 coppia di biglietti

Scade il 03/04/2017

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Quota record di Profughi a Rimini, che ne pensate?