Domenica 28 Maggio11:28:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Genitori entrano in casa e trovano il figlio morto: inutili i soccorsi, il magistrato ha disposto l'autopsia

Cronaca Rimini | 19:50 - 16 Febbraio 2017 Genitori entrano in casa e trovano il figlio morto: inutili i soccorsi, il magistrato ha disposto l'autopsia

Un uomo di 43 anni, è stato trovato senza vita nel suo appartamento di via Ceccarelli a Rimini. Il 43enne, nato a Forlì, ma residente nel Riminese è stato rinvenuto dai genitori che non avevano notizie del figlio da un paio di giorni. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il 118 che, dopo una prima analisi dell'appartamento, propendono per l'overdose. Vicino al corpo della vittima sarebbero state trovate diverse siringhe e l'uomo sarebbe anche noto alle forze dell'ordine per piccoli episodi di spaccio. Il magistrato di turno, Paolo Gengarelli, ha comunque disposto l'autopsia per fugare ogni dubbio. L'uomo divideva le spese dell'appartamento con un brasiliano transessuale rientrato da qualche mese nel paese d'origine.

Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio biglietti Benji e Fede

Benji e Fede all'Arena della Regina Cattolica il 25 Giugno. Partecipa e vinci i biglietti! Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

biglietti Benji e Fede

Concorso n°113/2017 - Premi in palio: 1 coppia biglietti

Scade il 11/06/2017

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Spostamento campo nomadi a Rimini, cosa ne pensi?