Marted́ 28 Marzo10:44:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La storia di Ludovica, 19enne tifosa del Rimini e ora calciatrice al Romeo Neri

Sport Rimini | 13:46 - 15 Febbraio 2017 La storia di Ludovica, 19enne tifosa del Rimini e ora calciatrice al Romeo Neri

Dalla Curva Est al campo. Un debutto che non dimenticherà facilmente. Ludovica Zangheri domenica ha esordito dal primo minuto con la maglia della Femminile Rimini nella strepitosa vittoria contro il Sassuolo. Per l'attaccante classe '97, tifosissima della squadra maschile sin da bambina, si è realizzato un sogno. Quello di vestire la casacca a scacchi giocando al "Romeo Neri". "Uno stadio che ho sempre frequentato da spettatrice – racconta Zangheri – ricordo la serie B assieme a Juventus, Genoa e Napoli. Seguo il Rimini da quando sono piccola, sapevo che c'era una squadra femminile e recentemente ho chiesto alla presidentessa se potevo aggregarmi al gruppo".

E così, dopo qualche allenamento e convocazione in panchina per conoscere le ragazze, Zangheri ha avuto la prima chance contro le emiliane. "Non me l'aspettavo, mi ha fatto molto piacere, ovviamente ho dato il massimo".

Cresciuta calcisticamente nel Viserbella, Zangheri ha deciso di rimettersi in gioco. "Sentivo la mancanza, avevo voglia di tornare a divertirmi con il pallone. Il mio ruolo principale è l'attaccante, ma sono sempre stata utilizzata dove c'è bisogno, compresa la porta. L'impatto con il nuovo gruppo è stato ottimo, mi trovo molto bene, le ragazze sono tutte molto unite e ci si diverte".

Contro il Sassuolo è arrivata la sostituzione al 40', una scelta dovuta esclusivamente all'assenza di benzina. Buona protezione della sfera, fisico che si sposa bene con il ruolo e una grande occasione all'8'. "Sinceramente non ne avevo più, la mia condizione fisica ovviamente deve migliorare come tutto il resto. Peccato per la chance sfumata, ho colpito male il pallone. Sicuramente sarebbe stato più bello esordire con il gol, ma spero arrivi prossimamente. Gli obiettivi sono quelli di crescere e divertirmi".

La Femminile Rimini ha festeggiato la prima vittoria del 2017. "Grande il gol di Alessia Morelli su punizione, speriamo che questi tre punti, conquistati contro una formazione forte come il Sassuolo, siano di buon auspicio. Ci siamo dimostrate alla loro altezza, speriamo di continuare così".


Luca Filippi - Ufficio stampa Rimini Calcio femminile

Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio biglietti Giorgia

Giorgia al 105 Stadium di Rimini il 15 Aprile. Partecipa e vinci i biglietti! Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

biglietti Giorgia

Concorso n°111/2017 - Premi in palio: 1 coppia di biglietti

Scade il 03/04/2017

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Spostamento campo nomadi a Rimini, cosa ne pensi?