Venerd 24 Febbraio07:08:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

All'Arboreto Teatro Dimora di Mondaino, il Premio Speciale Ubu 2016

Cultura Mondaino | 08:53 - 15 Gennaio 2017 All'Arboreto Teatro Dimora di Mondaino, il Premio Speciale Ubu 2016

Considerati tra i più autorevoli riconoscimenti assegnati al teatro italiano, i Premi Ubu 2016 designano un Premio speciale all’Associazione culturale l’arboreto di Mondaino.

Un riconoscimento prestigioso che afferma la qualità e il rigore dell’attività ventennale de L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino.

Il Premio Ubu, fondato nel 1977 dal critico Franco Quadri, è considerato il riconoscimento più importante di teatro in Italia, e ogni anno è assegnato attraverso un referendum al quale partecipano circa sessanta critici, studiosi ed esperti di teatro. 

Tra i tre vincitori dei Premi speciali figura l’Associazione culturale l’arboreto, con la seguente motivazione:

L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino:

Situato a Mondaino, vicino a Rimini, è un centro di ricerca teatrale tra i più attivi e dinamici d’Italia, che sin dalla sua fondazione, nel 1998, riflette sul concetto di residenza, negli ultimi vent’anni divenuto sempre più centrale nel processo di creazione artistica. Rivolto ai giovani, è un laboratorio permanente che stabilisce un nesso diretto tra creatività e territorio, inserito com’è in un bosco di nove ettari, dove nel 2004 è stato costruito anche il Teatro Dimora, ora principale sede delle molteplici attività del centro.

"Che emozione. Siamo stati chiamati per primi. Premio Speciale Ubu 2016 a L'arboreto - Teatro Dimora di Mondaino".  E' così che Fabio Biondi dell'Arboreto, gruppo di ricerca teatrale del Riminese, lo annuncia su facebook.

"Grazie - prosegue Biondi - a tutti gli artisti che per 20 anni hanno scelto di lavorare e vivere a #Mondaino, al #Teatro Dimora. Grazie a tutti. Grazie anche a noi dell'Arboreto che in tutti questi anni abbiamo lavorato con passione nella cura dell'accoglienza. Grazie a Simonetta Piscaglia, Paolo Brancalion, Margherita Gigante". 


Il presente e il futuro dell’Associazione culturale l’arboreto.
Dal 2013 al 2015, L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino ha promosso un progetto nazionale di studio e confronto sulle diverse esperienze di residenza, dal titolo Nobiltà e miseria. Presente e futuro delle residenze creative in Italia, con la collaborazione di Contemporanea Festival/Teatro Metastasio Stabile della Toscana, Teatro Pubblico Pugliese/Teatri Abitati; con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana, Regione Puglia; con il patrocino di MiBACT - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dipartimento delle Arti - Università di Bologna.
 
Da diversi anni, L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino partecipa a numerosi progetti de rete su scala regionale, nazionale e internazionale: Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi; Anticorpi Emilia-Romagna – Rete di Rassegne, Festival e Residenze Creative; Anticorpi XL – Network Giovane Danza D’autore; DNAppunti coreografici; NDN – Network Drammaturgia Nuova.
 
Nel 2016, è fra i principali promotori di un nuovo progetto teatrale che riunisce i teatri storici e moderni della valle del fiume Conca., La Valle dei Teatri – Rete Teatrale Valconca.
 
Sempre nel 2016, l’Associazione culturale l’arboreto si aggiudica la direzione artistica e organizzativa, per il 2017 e 2018, del Teatro Sociale di Novafeltria, con un progetto dal titolo “Teatro Sociale Novafeltria. Piccolo teatro di provincia per la tradizione delle arti sceniche contemporanee”.
 
Per le attività de L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino, l’Associazione culturale l’arboreto riceve contributi pubblici da: Regione Emilia-Romagna, MiBACT - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Commissione Europea - Europa Creativa.
www.arboreto.org

All'Arboreto Teatro Dimora di Mondaino, il Premio Speciale Ubu 2016 - Foto 1
Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio biglietti Giorgia

Giorgia al 105 Stadium di Rimini il 15 Aprile. Partecipa e vinci i biglietti! Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

biglietti Giorgia

Concorso n°111/2017 - Premi in palio: 1 coppia di biglietti

Scade il 03/04/2017

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Quota record di Profughi a Rimini, che ne pensate?