Domenica 28 Maggio11:08:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sfregiata con l'acido, ex consigliera vede l'aggressione dal terrazzo e racconta: 'sentivo urla disperate nel buio'

ASCOLTA L'AUDIO
Cronaca Rimini | 16:38 - 11 Gennaio 2017 Sfregiata con l'acido, ex consigliera vede l'aggressione dal terrazzo e racconta: 'sentivo urla disperate nel buio'

Rimini sgomenta per quanto accaduto alla 28enne riminese Gessica Notaro, vittima di una brutale aggressione della quale è stato accusato l'ex fidanzato. Carla Franchini, ex consigliere comunale di Rimini, vive vicino alla palazzina in cui risiede la ragazza: proprio mentre quest'ultima rincasava è avvenuto l'agguato. E' stata proprio la Franchini a chiamare le forze dell'ordine. "Alle undici e un quarto circa ho sentito delle forti urla di una donna e mi sono affacciata sul terrazzo. Da lontano ho intravisto nel buio due figure e ho capito subito che qualcosa di molto grave stesse accadendo", racconta alla nostra redazione. L'ex consigliere ha iniziato ad urlare, per allontanare l'aggressore, poi ha immediatamente contattato il 112. "Volevo sottolineare la rapidità dei Carabinieri nel rispondere al centralino e l'arrivo immediato di una pattuglia delle Volanti della Polizia, in circa un minuto", prosegue la Franchini, che si dice stupita del fatto che "tutto intorno non ci sia stato nessuno che sia intervenuto, nessuna luce accesa, ma forse la gente ha avuto paura". Turbamento e indignazione per la grave aggressione, preoccupazione per Gessica, ennesima vittima della violenza di genere. Una tragedia consumatasi nonostante il presunto colpevole, l'ex fidanzato, fosse stato sottoposto a provvedimento di ammonimento: "Ma le misure restrittive date nei casi di stalking sono davvero efficaci?", conclude amareggiata la Franchini. La risposta è palese e aumenta il senso di frustrazione di tutta la comunità per la triste vicenda, nonché la paura per atti di emulazione.

Ascolta in audio Carla Franchini, che ha assistito all’aggressione.

ASCOLTA L'AUDIO
Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio biglietti Benji e Fede

Benji e Fede all'Arena della Regina Cattolica il 25 Giugno. Partecipa e vinci i biglietti! Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

biglietti Benji e Fede

Concorso n°113/2017 - Premi in palio: 1 coppia biglietti

Scade il 11/06/2017

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Spostamento campo nomadi a Rimini, cosa ne pensi?