Domenica 20 Agosto23:22:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Unione Comuni Valmarecchia a rischio, Assessore Maiolo: 'Sindaci andate in convento e pensate'

Attualità Maiolo | 09:21 - 13 Agosto 2017 Unione Comuni Valmarecchia a rischio, Assessore Maiolo: 'Sindaci andate in convento e pensate'

L'Assessore al Turismo, agricoltura e ambiente del Comune di Maiolo, Leonardo Sacchetta, difende in una nota l'Unione dei Comuni della Valmarecchia, nata nel 2013. E lancia una provocazione: i dieci sindaci in convento, "per liberare la mente da vecchi rancori e riprogettare il futuro con programmi identici e strategici per la nostra stupenda valle". LUnione dei Comuni in Valmarecchia è stata oggetto di critiche da parte delle stesse autorità politiche, ma anche la popolazione ha storto il naso, a fronte di un depotenziamento dei servizi: molti cittadini lamentano uno spostamento di essi verso la Bassa Valle, a scapito dei comuni montani. Di fatto, non è stato realizzato quello sviluppo uniforme di tutti i dieci Comuni, come da intenzioni originarie.  Sacchetta invece sottolinea i risultati positivi, quali l'istituzione del Gal Valli Marecchia e Conca, con la possibilità di accedere ai Bandi Europei e ottenere importanti finanziamenti per lo sviluppo proprio di quelle aree agricole montane e rurali. In sostanza per Sacchetta non è fallimentare l'idea di Unione dei servizi, quanto è stata problematica la sua realizzazione in Alta Valmarecchia, a causa di "un cammino tortuoso e difficile fatto di tante incomprensioni".

Area SondaggiIl sondaggio

Rimini calcio, ancora protagonista?